Furneri Pio Maria

Furneri Pio Maria

Professore Associato

Microbiologia
SSD: MED/07 - Microbiologia e Microbiologia Clinica
Telefono: 095/4781237

Il Dottor Pio Maria Furneri si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1985 con il massimo dei voti e ottenendo la proposta di premio, conseguito poi nel 1987. Nel 1989 si è specializzato in Microbiologia e Virologia con il massimo dei voti. Dal 1983 ha iniziato la sua carriera scientifica comprovata da più di 200 pubblicazioni scientifiche e da numerose sequenze depositate su GenBank. I principali campi di ricerca affrontati sono la microbiologia clinica, la farmacocinetica di alcuni antibiotici, la virologia clinica, la chemioterapia antibatterica e antivirale, la biologia molecolare e le tecnologie farmaceutiche. Nel 1983 ha frequentato l'istituto di Igiene dell'Università di Friburgo, nello stesso anno è stato selezionato per prendere parte al "Mycoplasma techniques course", che si è tenuto a Bordeaux. Nel 1985 ha frequentato l'Istituto di Virologia dell'Università di Turku. Il Dottor Pio Maria Furneri è stato componente (unità operativa di Catania - coordinatore: Prof. Gianna Tempera) del progetto Nazionale "Immunodiagnosi" ex 40%, coordinato dal Prof. F. Bistoni. Dal 1992 è stato ricercatore presso la Facoltà di Farmacia di Catania. Dal 2001 è professore associato di Microbiologia e Microbiologia clinica e ha prestato servizio presso la Facoltà di Farmacia di Catania. Di recente ha dimostrato le basi genetiche della resistenza all'eritromicina di Mycoplasma hominis. Ha partecipato ai progetti PRIN 2001, 2004, 2005 e 2007. Nell'anno 2001 ha partecipato al progetto "Screening della colonizzazione vaginale da S. agalactiae in gravidanza per la prevenzione delle infezioni neonatali" protocollo 2001064523_003, in qualità di componente dell' unità di ricerca coordinata dal Prof. Cianci. Nell'anno 2004 ha partecipato al progetto "Caratterizzazione dell'attività antivirale e del meccanismo d'azione di derivati di nuova sintesi a struttura isossazolica" protocollo 2004068955_001, in qualità di componente di unità di ricerca coordinata dalla Prof. Tempera. Nell'anno 2005 ha partecipato in qualità di responsabile Scientifico di unità operativa con il progetto "Aspetti fenotipici e genotipici della resistenza ai macrolidi e ai lincosamidi nei generi Streptococcus, Mycoplasma e Ureaplasma" prot. 2005063227_003. Nell'anno 2007 ha partecipato in qualità di coordinatore nazionale del progetto "Meccanismi molecolari ed effetti biologici della resistenza agli antibiotici in cocchi e bacilli Gram-positivi" prot. 2007RXJN5N. Nel 1993 ha partecipato, con cinque capitoli, alla stesura del libro “Microbiologia Generale e Applicata”, (ISBN: 88-85040-75-6) Escula¬pio, Bologna. Nel 2010 ha partecipato, con due capitoli, alla stesura del libro "Olives and Olive Oil in Health and Disease Prevention". (Victor R. Preedy and Ronald Ross Watson, editors) (ISBN: 978-0-12- 374420-3) Oxford, Academic Press.